IanusBlog

IanusBlog

Blog di Ianus

Insomma, bisogna finanziarle in qualche modo, queste città intelligenti. Adriana Agrimi, dirigente nella Giunta Regionale pugliese nell’area delle politiche per lo sviluppo economico lavoro ed innovazione, ha illustrato l’articolato e non facile percorso di adozione dello strumento innovativo del Public Procurement all’interno della Regione Puglia. Nell’ambito della programmazione dell’“obiettivo Convergenza”, promulgato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, la Puglia ha introdotto sul territorio l’esperienza di 40 Living Lab; attraverso i quali si sono individuate diverse aree tematiche che potevano rappresentare un crocevia tra fabbisogni sociali e produttivi e potenzialità delle tecnologie sul territorio. La più importante area tematica individuata è stata quella dell’invecchiamento attivo in salute, per tale settore riguardante quindi il benessere delle persone, si sono sviluppate alcune tecnologie (non propriamente specificate dal dirigente). In sostanza però, la positività di questo tipo di interventi sta nel avvicinare la pubblica amministrazione alle esigenze del cittadino in quanto solo da un’ analisi dei bisogni e delle problematiche sociali può nascere una domanda di mercato e quindi l’avere sul territorio soggetti attivi e propositivi (cittadini, imprese, enti..) può essere un volano di sviluppo dell’offerta.

Una città che si ricordi di essere un insieme di sistemi, deve essere anche empatica, per cui non si può pensare di risolvere tutti i problemi con soluzioni nell’ambito ICT ma bisogna anche porsi problemi di carattere sociale e creare luoghi ed occasioni di confronto e di aggregazione dei cittadini. A tal proposito il giornalista britannico Charles Leadbeater ha proposto quello che noi abbiamo ribattezzato il “tetraedro smart city”:

Nella situazione di crisi lavorativa ed occupazionale che stiamo vivendo la Smart City può rappresentare quel concetto grazie al quale la città può abilitare le persone al lavoro e può meglio interpretare e soddisfare i suoi bisogni. Questo è quanto emerge da Forum della Pubblica Amministrazione che si è tenuto a Roma, presso il palazzo dei congressi, dal 28 al 30 maggio 2013.

Martedì, 28 Maggio 2013

Benvenuti in Ianus Blog!

Benvenuti!

In questo spazio discutiamo dei nostri temi principali: smartness, rinnovabili, comunicazione e formazione.

Tutti i commenti sono benvenuti, ad esclusione dello spam. Non sono ammessi commenti razzisti, offensivi o volgari in alcun modo.

Buona navigazione!