Partner

 
IANUS nasce nel 2010 da un gruppo di professionisti con background diversi, provenienti da grandi e piccole aziende, Università, Pubblica Amministrazione. Grazie all’alto profilo di esperienza e managerialità dei soci, degli associati e dei collaboratori siamo in grado di coprire tutti gli aspetti del business dell’energia e delle utility, inclusi quelli trasversali dell’ICT, dell’organizzazione e del management. Sviluppiamo progetti di efficienza energetica, smartness, impianti rinnovabili e infrastrutture, offrendo servizi di consulenza che mettono a sistema competenze tecniche, economiche ed umanistiche. 
I nostri partner hanno contribuito a sviluppare e costruire progetti per oltre 50.000 MW in Italia ed all’estero, e per oltre 3.000 km di linee di trasmissione in Europa, Nord Africa e Brasile; hanno inoltre realizzato e seguito diversi progetti di ricerca in Italia, Portogallo, Brasile, Turchia.

 

 
Franco Remondino è nato nel 1938. Laureato in Ingegneria. Attualmente Managing Partner in NUMA SRL. Si occupa di Project Management in campo energetico, della cogenerazione e delle biomasse. Di questi temi si è occupato sia a livello nazionale (Toscana, Marche, Veneto) sia a livello internazionale (Slovenia, Austria, USA). In particolare, come Vice Presidente di ISIS International Strategic Information Services - Consulting Co. si è occupato di ricerca e definizione di opportunità nel nuovo mercato Italiano liberalizzato dell'energia. In ENEL è stato Vice Presidente del Dipartimento Internazionale e Responsabile della sede di New York. La sua attività pluriennale è stata caratterizzata dall'esperienza di management e di progettazione nelle grandi aziende italiane e nelle filiali estere dove si incrociano sia i temi energetici più tradizionali che quelli più innovativi.
Pietro Palopoli è nato nel 1949. Laureato in Ingegneria. Ha lavorato per oltre 25 anni in grandi aziende del Gruppo Finsiel dove ha ricoperto ruoli professionali e di direzione, con responsabilità di risorse e risultati, di budget e di sviluppo business. Ha operato presso Aziende ed Amministrazioni Pubbliche, in Italia ed all’estero. Si è a lungo occupato di tematiche specialistiche: i sistemi di rete, la qualità nei sistemi, i sistemi in tempo reale di comando e controllo, i sistemi di CRM, le reti cooperative transnazionali, le applicazioni GIS/GPS, la Data Quality, la sicurezza dei sistemi in rete, il BPM/R.
Ha realizzato opere come il sistema DSX/IBM, la rete transnazionale SOSENET, il CUP metropolitano di Bologna, sistemi FS di informazione al pubblico, il sistema per l'erogazione pensioni Inpdap, sistemi di CRM/TSF.
Si interessa di sviluppo progetti e soluzioni, estendendo i suoi interessi alle tematiche attuali di Smart Grid, di convergenza tra sistemi per l’energia e sistemi dati.
Antonio Moretti è nato nel 1946. Laureato in Ingegneria Nucleare. Master in Business Administration, System Engeneering e Project Financing.
Esperto di Ingegneria e Sviluppo di Infrastrutture Elettriche, Smart Grid e Sviluppo di Nuovi Business.
Senior Consultant per TERNA, in tema Generation e International Power System per l'Interconnessione Elettrica fra Africa del Nord ed Europa; per la UNCTAD (Agenzia delle Nazioni Unite), in tema di attrazione degli investimenti esteri in America Centrale.
E' stato dirigente ENEL fino al 2001 come Vice President di Enelpower per il Project Development Internazionale; in ENEL ha sviluppato e diretto numerosi progetti nel settore della Pianificazione Energetica e delle Utilities, in Europa, America Latina e Paesi del Mediterraneo. Ha un'esperienza pluriennale nello sviluppo di Business e dei progetti di infrastrutture elettriche in campo nazionale ed internazionale.
Senior Consultant di Cesi, ha diretto ed implementato numerosi progetti di consulenza concernenti la Ristrutturazione del Mercato Elettrico, l'Integrazione dei Sistemi Elettrici e lo Sviluppo delle Energie Rinnovabili.
Ha una competenza approfondita degli aspetti tecnici, giuridici, istituzionali, normativi, operativo-economici e finanziari dei Power Systems, sia dal punto di vista dell'investitore che dei soggetti pianificatori.
Paolo Coppa è nato nel 1950. Laureato in Fisica. E’ professore ordinario di Fisica Tecnica Industriale presso il Dipartimento di Ingegneria Meccanica dell’Università di Tor Vergata”. E’ stato presidente del Comitato per la valutazione della possibilità di realizzazione di un impianto di trigenerazione (generazione di energia elettrica, calore e freddo) a biomasse; è stato uno dei soci fondatori e Presidente dell’AIPT (Associazione Italiana Proprietà Termofisiche). Dal 2008 è Presidente del Comitato di Orientamento di Ateneo e delegato del rettore per il progetto SOUL (Sistema Orientamento Università Lavoro) e per il placement. L’attività di ricerca universitaria verte sui temi della termometria, scambi termici per radiazione, pirometria, misura di proprietà termofisiche, progettazione e dimensionamento di impianti di teleriscaldamento, di impianti di produzione di energia, valutazione delle prestazioni di dispositivi di raffreddamento nei veicoli industriali, sensoristica termica di comfort e biomedica.
Ha svolto consulenze per la Pubblica Amministrazione e per Confindustria per iniziative in ambito energetico a livello locale e ha promosso lo sviluppo di progetti privati e pubblici di Teleriscaldamento, Efficienza Energetica e progettazione di impianti a biomassa ed energie rinnovabili ed il relativo studio del loro impatto ambientale.
Gaia Moretti è nata nel 1983. Laureata in Filosofia, Dal 2010 è Dottore di Ricerca in Scienze della Comunicazione e Organizzazioni Complesse presso la LUMSA di Roma, dove attualmente è docente del laboratorio "Social Network". Dopo tre anni di docenza presso l'università ISCEM di Lisbona e la UNISINOS di Porto Alegre (Brasile), si occupa oggi di consulenza per le aree e di Comunicazione, Formazione e Placement, discipline di cui esercita anche docenze per diverse società di formazione sul territorio romano. E' membro di gruppi di ricerca in Italia e all'estero, tra cui GP e-du, Gruppo di Ricerca in Educazione Digitale presso la UNISINOS, Rio Grande do Sul, Brasile, e LABECOS, Laboratorio su Comunicazione, Educazione e Socialità presso la UNIFOR di Fortaleza, Brasile, con i quali collabora all'interno della sua attività di ricerca sui temi della società digitale e dell'apprendimento organizzativo web-based. In IANUS si è occupata della gestione di tutti i servizi di comunicazione digitale erogati per ABIFormazione, oltre al processo di comunicazione interna, fino al 2014.
La sua attività di consulente è rivolta a quelle aziende che richiedano pianificazione e realizzazione di attività di formazione e formazione manageriale, di comunicazione organizzativa e sviluppo di piani e campagne di comunicazione, e di supporto alla gestione del personale. Attualmente svolge anche attività di progettazione Europea, nell'ambito di bandi per progetti di ricerca e sviluppo e start up di piccole imprese.
Giampiero Caliento è nato nel 1948. Laureato in Filosofia. E’ consulente aziendale.
È stato Dirigente del Formez, Responsabile dell’Ufficio Rapporti Istituzionali e Relazioni Esterne.
Nel 1986 è stato incaricato dal Ministro per gli Interventi Straordinari nel Mezzogiorno di organizzare e dirigere il settore ”Formazione e assistenza tecnica alle nuove imprese” nel Comitato per lo Sviluppo di Nuova Imprenditorialità Giovanile.
È stato docente di Economia Aziendale - Facoltà di Scienze Economiche - Università del Molise.
E’ stato esperto dell’Istituto della Enciclopedia Italiana Treccani per il Mezzogiorno e le politiche di creazione d’impresa. Nel 1990 è stato chiamato dal prof. Giorgio Fuà a far parte del Comitato Tecnico Scientifico dell’ISTAO (Istituto Adriano Olivetti di Studi per la Gestione dell’Economia e delle Aziende). E' stato membro del "Comitato Mezzogiorno" dell'IRI. Esperto di formazione manageriale è stato docente in numerosi corsi tra i quali e Master in Direzione Aziendale.
Gianfranco Sica è nato nel 1941. Laureato in Ingegneria. Esperto nella gestione ed esercizio di centrali nucleari e parchi di produzione termoelettrica. Ha partecipato a progetti internazionali con GE, NRL, W Combustion, ed è stato a lungo membro di numerosi organismi internazionali. La sua esperienza si estende inoltre all'area delle biomasse, di combustibili alternativi e cogenerazione.
Si è profondamente interessato alle modifiche organizzative e gestionali delle società di produzione elettrica a seguito della liberalizzazione del mercato elettrico ed ha effettuato numerose missioni all'estero per conoscere le metodologie applicate dalle società leader. In ENEL è stato Direttore dell'Esercizio Termoelettrico e responsabile del Programma di miglioramento continuo delle performance della Produzione.
In NUMA srl e GSE SpA si è occupato direttamente di sviluppo di progetti di varie tipologie di impianti di produzione elettrica e delle linee elettriche di interconnessione, anche transfrontaliere, per quelli di maggior potenza.
Ingegnere elettrico, con lunga esperienza di Business e Project development nelle aree del Mediterraneo e America Latina. E’ stato Director Presidente di Enelpower Brasil (2004 - 2006), responsabile per le centrali e relativi impianti per il Protocollo di Kyoto in Cina (2007), e responsabile senior della realizzazione del progetto nucleare Flamanville (Francia) per Enel (2008 - 2011).